Category Archives: mythos

I simboli dell’inverno (II)

L’uomo vive la sua vita sulla superficie della terra, potremmo dire solo “perifericamente”: la pianta invece vive allo stesso modo in primavera e in estate mentre in inverno torna nel buio grembo di Madre Terra e sono primarie spettatrici dei … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, cucina, divinità, fairy tales, filologia, filologia germanica, folklore, history & the past, history of art, literature, mythos, Nature, north, the beginning, thinking, traduzione, translation | Tagged , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment

I simboli dell’inverno (I)

Le piante che possono essere considerate “natalizie” sono, oltre che essere naturalmente tipiche di questo periodo, piante collegate tra loro e con la stagione sulla base di significati nascosti e ancestrali, profondamente legati alla vita dei nostri antenati, molto più … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, divinità, fairy tales, filologia, filologia germanica, folklore, history & the past, history of art, literature, myself, mythos, Nature, north, reflection, society, thinking, traduzione, translation | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Galdrastafir

Galdrastafir è una parola islandese che significa “bacchetta magica” (galdra = magico; stafi = bacchetta, legnetto, stave come nel norvegese stavkirke “chiesa di legno” o come nella parola Primstav). Steven Flowers sostiene che essi derivino dall’antica tecnica runica sugli staves o sui bastoncini, dato che le … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, folklore, history & the past, Islanda, literature, mythos, north, traduzione | Tagged , , , , , , , , | Leave a comment

Mylingen

Un myling, detto anche utbörding, era nel folklore svedese il fantasma di un bambino non battezzato, ucciso dalla madre e nascosto, a volte anche sotto il pavimento della casa, per nascondere una nascita indesiderata. I mylings sono le reincarnazioni, sotto forma di fantasma, delle … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, books, fairy tales, folklore, history & the past, literature, mythos, Nature, north, reflection, thinking, translation | 2 Comments

Huldra

Uno dei primi personaggi che si incontra nella årsgång è la Huldra, una creatura seducente che vive nei boschi, tipica del folklore scandinavo. Il suo nome deriva da una radice che significa “coperto” o “segreto”. Nel folklore norvegese, la Huldra è conosciuta come … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, books, Culture, divinità, fairy tales, folklore, history & the past, history of art, literature, mythos, Nature, north, society, thinking, translation | 2 Comments

Årsgång o la camminata dell’anno

≈ Introduzione ≈ La celebrazione del solstizio d’estate è molto antica e risale ad un’epoca precristiana. Midsommar in origine era una giornata in cui si festeggiava la fertilità con molte usanze e rituali associate alla natura, e con la speranza di un buon … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, books, Culture, fairy tales, folklore, history & the past, mythos, Nature, north, reflection, society, thinking, translation | 2 Comments

San Nicola da santo a sciamano a Babbo Natale

Tutti sanno che Babbo Natale viene dalla Lapponia, dove trascorre l’anno nella sua fabbrica di giocattoli insieme agli elfi, fermandosi solo per nutrire le sue renne dal naso rosso come Rudolph, prima di caricare la sua slitta ogni Natale e … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, Culture, fairy tales, folklore, history & the past, mythos, north, reflection, society, translation | 2 Comments

I ragazzi della stella

Stjärngosse (“ragazzi della stella”) o Stjärngossetåg (“il trenino dei ragazzi della stella”) è una drammatizzazione popolare della Natività legata alla storia dei tre re o astrologi (i tre re Magi) che seguivano la stella di Betlemme per giungere nel luogo … Continue reading

Posted in anthropology, arts, Culture, fairy tales, folklore, history & the past, mythos, Nature, north, poetry, society, Theatre, translation | Leave a comment

Wild Hunt o la Caccia Selvaggia

…He oftentimes will start, For overhead, are sweeping Gabriel’s Hounds, Doomed, with their impious lord, the flying hart To chase for ever through aërial grounds [William Wordsworth] La Wild Hunt o Caccia Selvaggia è un mito folklorico antico, maggiormente diffuso nell’Europa settentrionale, … Continue reading

Posted in anthropology, arts, Culture, divinità, fairy tales, folklore, history & the past, literature, mythos, Nature, north, society, thinking, translation | 1 Comment

Slattenpatte

Un particolare tipo di troll femminile danese si chiama Slattenpatte, e viene chiamato anche in altri modi altrove in Europa, e fa parte di un particolare genere di storie su cavalieri dall’apparenza di fantasmi che viaggiano notte tempo, specialmente diavoli femminili o … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, books, Culture, divinità, fairy tales, folklore, history & the past, mythos, Nature, north, reflection, society, thinking, translation | Tagged , , , , , , , | Leave a comment