Category Archives: fairy tales

I simboli dell’inverno (II)

L’uomo vive la sua vita sulla superficie della terra, potremmo dire solo “perifericamente”: la pianta invece vive allo stesso modo in primavera e in estate mentre in inverno torna nel buio grembo di Madre Terra e sono primarie spettatrici dei … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, cucina, divinità, fairy tales, filologia, filologia germanica, folklore, history & the past, history of art, literature, mythos, Nature, north, the beginning, thinking, traduzione, translation | Tagged , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment

I simboli dell’inverno (I)

Le piante che possono essere considerate “natalizie” sono, oltre che essere naturalmente tipiche di questo periodo, piante collegate tra loro e con la stagione sulla base di significati nascosti e ancestrali, profondamente legati alla vita dei nostri antenati, molto più … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, divinità, fairy tales, filologia, filologia germanica, folklore, history & the past, history of art, literature, myself, mythos, Nature, north, reflection, society, thinking, traduzione, translation | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Il primo di maggio

May Day, la festa del primo maggio, è un’antica festività primaverile dell’emisfero settentrionale, oltre che una tradizionale festa della primavera in molte culture. Si celebra con balli, canti e la preparazione di dolci. Le prime celebrazioni del primo maggio appaiono … Continue reading

Posted in anthropology, fairy tales, folklore, history & the past, literature, Nature, north, reflection, traduzione | Tagged , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

I Finfolk alle Orcadi

I Finfolk nel folklore delle isole Orcadi erano una razza di stregoni oscuri e tetri, temuti e di cui non ci si fidava. Le loro abilità nautiche erano senza pari e, oltre ad avere potere di scatenare le tempeste e potere sul … Continue reading

Posted in anthropology, Culture, fairy tales, folklore, history & the past, literature, Nature, north, society, translation | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment

Blenda

Le ragazze dello Småland – Hugo Hamilton (1830) Secondo la leggenda, l’evento ebbe luogo all’epoca di Alle, re dei Geati (antico inglese Ælla), quando questo sovrano condusse i Geati in un attacco contro i norvegesi. Re Alle aveva radunato non solo i … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, fairy tales, folklore, history & the past, north, politics, reflection, society, translation | Leave a comment

Mylingen

Un myling, detto anche utbörding, era nel folklore svedese il fantasma di un bambino non battezzato, ucciso dalla madre e nascosto, a volte anche sotto il pavimento della casa, per nascondere una nascita indesiderata. I mylings sono le reincarnazioni, sotto forma di fantasma, delle … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, books, fairy tales, folklore, history & the past, literature, mythos, Nature, north, reflection, thinking, translation | 2 Comments

Huldra

Uno dei primi personaggi che si incontra nella årsgång è la Huldra, una creatura seducente che vive nei boschi, tipica del folklore scandinavo. Il suo nome deriva da una radice che significa “coperto” o “segreto”. Nel folklore norvegese, la Huldra è conosciuta come … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, arts, books, Culture, divinità, fairy tales, folklore, history & the past, history of art, literature, mythos, Nature, north, society, thinking, translation | 2 Comments

Årsgång o la camminata dell’anno

≈ Introduzione ≈ La celebrazione del solstizio d’estate è molto antica e risale ad un’epoca precristiana. Midsommar in origine era una giornata in cui si festeggiava la fertilità con molte usanze e rituali associate alla natura, e con la speranza di un buon … Continue reading

Posted in analysis, anthropology, books, Culture, fairy tales, folklore, history & the past, mythos, Nature, north, reflection, society, thinking, translation | 2 Comments

Sov du lilla vide ung

Sov du lilla vide ung (“Dormi, tu piccolo giovane salice”, altrimenti conosciuta come Videvisan (“Canzone del salice”) o Solskenets visan (“La canzone del sole”) è una poesia di Zachris Topelius pubblicata per la prima volta nella nona uscita del giornale per bambini Trollsländan … Continue reading

Posted in books, fairy tales, folklore, Music, Nature, north, poetry, Theatre, translation | 1 Comment

Norske Folkeeventyr

Norske Folkeeventyr è una collezione di favole e leggende norvegesi realizzata da Peter Christen Asbjørnsen e Jørgen Moe. È conosciuta anche semplicemente come Asbjørnsen e Moe dal nome dei curatori. Asbjørnsen era un insegnate e Moe un ministro; erano amici da quindici … Continue reading

Posted in anthropology, fairy tales, folklore, history & the past, literature, north, translation | 1 Comment