Vinternettene

Vinternettene (anche dette høstblot, vinterdag o vinternatt, ovvero “la macchia d’autunno”, “il giorno d’inverno”, “la notte d’inverno”) fa riferimento ai blotet (sing. blot, dal norreno blót; un sacrificio pagano) che i popoli in Norvegia facevano nei 28 giorni (quattro syvdagersuker) dopo l’equinozio d’autunno. Il blot che indica la stagione invernale comincia nell’emisfero nordico e fa riferimento alla data del 14 ottobre.

Ci sono molte pratiche culturali nell’anniversario del giorno d’inverno. Tra le altre cose, era comune far spostare la gente di servizio in campagna. Lo stesso avveniva a sommermål, il 14 aprile, e quest’usanza è stata portata avanti fino alla Prima Guerra Mondiale. Al di fuori di questi giorni la servitù non poteva spostarsi né accettare un nuovo lavoro.
Secondo la meteorologia popolare, il tempo di questa giornata indicava come sarebbe stato l’inverno. Ad esempio, se nevicava ci sarebbe stato un inverno carico di neve. 

I Primstav tradizionali hanno un lato invernale ed uno estivo, e l’inverno ha inizio con questa data. In corrispondenza del giorno vi è il simbolo di un guanto. Questo simbolo è stato interpretato come il guanto di un vescovo, possibile simbolo rappresentativo del papa e più tardi santo Callisto I, che nel calendario della chiesa cattolica è commemorato con una festività proprio il 14 ottobre, giorno in cui sarebbe stato sepolto nel 222. Il giorno viene anche chiamato Calixtusdagen.

This entry was posted in analysis, anthropology, arts, Culture, folklore, history & the past, mythos, north, reflection and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s