Cronologia vampirica

1047 – prima apparizione della parola upir, da cui poi è derivato vampiro, in un documento riguardante un principe russo
1190 – il De nagis curialium di Walter Map accenna ad esseri simili ai vampiri in Inghilterra
1196 – nelle Cronache di William di Newburgh sono registrate numerose storie di revenants in Inghilterra
1431 – a Sighisoara, in Romania, nasce Vlad III, figlio di Vlad Dracul
1476 – Vlad viene assassinato fuori da Bucarest
1560 – nasce Elizabeth Bathory
1610 – la contessa Bathory viene arrestata per l’omicidio di numerose persone. Viene condannata alla prigione a vita in una stanza del suo castello.
Leo Allatius termina la stesura del suo primo trattato moderno sui vampiri, il De Graecorum hodie quirundam opinationabus
1614 – muore Elizabeth Bathory
1657 – nel trattato Rélation de ce qui s’est passé à Saint-Erini Isle de l’archipel Françoise Richard collega il vampirismo alla stregoneria
1672 – scoppia in Istria un isterismo vampirico
1679 – Pillip Rohr scrive De Masticatione mortuorum
1710 – l’isterismo vampirico si spande nella Prussia orientale
1724 – nuovo isterismo vampirico in Prussia
1725 – l’isterismo vampirico colpisce l’Ungheria. L’ondata di isterismo vampirico nella Serbia austriaca produce i famosi casi di Peter Plogojowitz e Arnold Paul
1734 – la parola vampiro entra nella lingua inglese, dalla traduzione dei resoconti tedeschi sulle ondate di isterismo vampirico in Europa
1744 – il Cardinale Giuseppe Davanzati pubblica il suo trattato Dissertazione sopra i vampiri
1746 – Dom Augustine Calmet pubblica il suo trattato sui vampiri, Dissertations sur les Apparitions des Anges, des Demons et des Esprits, et sur les revenants, et Vampires de Hundrie, de Bohème, de Moravie, et de Silésie
1748 – viene pubblicato il primo poema moderno sui vampiri, Der Vampir, di Heinrich August Ossenfelder
1750 – un’altra ondata di isterismo vampirico colpisce la Prussia dell’est
1756 – isterismo vampirico in Valacchia
1772 – isterismo vampirico in Russia
1797 – viene pubblicato Bride of Corinth di Goethe (una poesia su un vampiro)
1798 – Samuel Taylor Coleridge inizia a scrivere Christabel, considerata la prima poesia sui vampiri in inglese
1800 – I vampiri, un’opera di Silvestro De Palma, debutta a Milano
1801 – Thalaba di Robert Southney è la prima poesia in inglese a menzionare il vampiro
1810 – nel nord dell’Inghilterra circolano voci riguardanti pecore uccise tramite la recisione della giugulare.
Viene pubblicata la poesia The Vampyre di John Stagg
1813 – la poesia The Giaour di Lord Byron include un incontro tra il protagonista ed un vampiro
1819 – nel numero di aprile del New York Magazine viene pubblicata la prima storia di vampiri in lingua inglese: si tratta del celebre The Vampyre di John Polidori.
John Keats compone Lamia, una poesia basata su antiche leggende greche.
1820 – 13 giugno: Le Vampire, la rappresentazione teatrale di Charles Nodier, apre al Théâtre de la Porte de Saint-Martin a Parigi.
1829 – marzo: l’opera di Heinrich Marschner Der Vampyr, basata sulla storia di Nodier, debutta a Lipsia
1841 – Alexey Tolstoy pubblica il racconto Upyr, mentre lascia Parigi. Si tratta della prima storia moderna sui vampiri scritta da un russo.
1847 – nasce Bram Stoker.
Inizia la lunga pubblicazione ad episodi di Varney the Vampire di Thomas P. Prest
1849 – in Francia, il sergente François Bertrand viene processato per aver violato numerose tombe, dalle quali prelevava i cadaveri ancora “freschi” per succhiarne il sangue.
1851 – l’ultimo lavoro drammatico di Alexandre Dumas, Le Vampire, debutta a Parigi
1854 – il caso di vampirismo della famiglia Ray di Jewell, nel Connecticut, viene pubblicato nei giornali locali
1872 – Joseph Sheridan Le Fanu scrive Carmilla.
In Italia, Vincenzo Verzeni viene accusato di aver ucciso due persone ed aver bevuto il loro sangue.
1888 – viene pubblicato Land Beyond the Forest di Emily Gerard; sarà la maggiore fonte di informazioni sulla Transilvania per Bram Stoker
1894 – viene pubblicato il racconto The Flowering of the Strange Orchid di H. G. Wells, considerato il precursore delle storie fantascientifiche sui vampiri
1896 – viene girato in Francia il primo film sui vampiri: Le Manoir du Diable, per la regia di George Méliès
1897 – viene pubblicato Dracula di Bram Stoker in Inghilterra
1912 – viene pubblicato Dracula’s Guest di Bram Stoker
1920 – Dracula, il primo film basato sul romanzo, viene prodotto in Russia. Nessuna copia è sopravvissuta.
1921 – in Ungheria viene prodotta una versione cinematografica di Dracula, con la regia di Karoly Lajthay
1922 – Nosferatu: Eine Simphonie des Grauens, film muto tedesco prodotto dalla Prana Films e diretto da Friedrich W. Murnau, è il terzo tentativo di portare Dracula sugli schermi cinematografici
1924 – ad Hannover, in Germania, Friedrich Haarmann viene arrestato, accusato e condannato per aver ucciso più di venti persone in una sorta di “banchetto vampirico”.
Sherlock Holmes ha il suo primo ed unico incontro con un vampiro in The Case of the Sussex Vampire.
1927 – 14 febbraio: Dracula debutta sul palco del Little Theatre di Londra.
Ottobre: debutta la versione americana di Dracula al Theatre di New York, con protagonista Bela Lugosi.
Tod Browning dirige Lon Chaney in London after Midnight, il primo lungometraggio sui vampiri.
1928 – appare in Inghilterra la prima edizione di The Vampire: His Kith and Kin di Montague Summers
1929 – viene pubblicato il secondo libro sui vampiri di Montague Summers, The Vampire in Europe
1931 – in Germania, Peter Kurten, “il vampiro di Düsseldorf”, viene giustiziato dopo essere stato condannato per l’omicidio di diverse persone alle quali aveva succhiato il sangue.
1942 – Asylum di A. E. Van Vought è la prima storia di un vampiro alieno
1943 – Lon Chaney Jr. interpreta Son of Dracula per la Universal Pictures
1944 – John Carradine è Dracula per la prima volta in Horror of Dracula
1953 – il numero 8 di Eerie include la prima versione a fumetti di Dracula
1954 – il “Comics Code” vieta i vampiri nei fumetti.
I am Legend di Richard Matheson presenta il vampirismo come una malattia che altera il corpo.
1956 – John Carradine interpreta Dracula nella sua prima versione televisiva in Matinée Theatre.
El vampiro con German Robles inaugura una lunga serie di film messicani sui vampiri.
1957 – esce il primo film italiano sui vampiri, I vampiri di Riccardo Freda.
L’americano Roger Corman produce il primo film di fantascienza sui vampiri, Not of This Earth.
1959 – Plan 9 From Outer Space di Ed Wood è l’ultimo film di Bela Lugosi, che muore durante le riprese.
1962 – negli Stati Uniti viene fondata da Donald Reed la “Count Dracula Society”
1965 – Jeanne Youngson fonda il “Count Dracula Fan Club”, con sede a New York.
The Munsters, basato sull’omonimo show televisivo, è il primo fumetto con protagonista un vampiro.
1969 – Denholm Elliott è il protagonista di Dracula, Does Dracula Really Suck? (noto anche come Dracula and the Boys), produzione televisiva della BBC, il primo film sui vampiri gay
1970 – Christopher Lee è il protagonista del film spagnolo El Conde Dracula.
Sean Manchester fonda la “Vampire Research Society”
1971 – True Vampires of History di Donald Glut è il primo tentativo di raccogliere e classificare tutte le figure storiche di vampiri
1972 – il volume In Search of Dracula di Raymond T. McNally e Radu Florescu introduce Vlad l’Impalatore, il Dracula storico, nel mondo dei fan contemporanei di vampiri.
Stephen Kaplan fonda il “Vampire Research Centre”
1975 – Fred Saberhagen propone una nuova visione di Dracula come eroe in The Dracula Tape
1976 – viene pubblicato Interview with the Vampire di Ann Rice.
Stephen King ottiene una nomination al World Fantasy Award per il suo romanzo sui vampiri Salem’s Lot
1977 – Martin V. Riccardo fonda la “Vampire Studies Society”
1978 – Hotel Transylvania di Chelsea Quinn Yarbro si unisce ai volumi di Fred Saberhagen e Anne Rice come il terzo maggior tentativo della decade di favorire una ricomparsa del mito del vampiro.
Eric Held e Dorothy Nixon fondano il “Vampire Information Exchange”.
1979 – i Bauhaus registrano Bela Lugosi’s Dead, segnando l’inizio del nuovo movimento rock gotico
1980 – a Dublino viene fondata la “Bram Stoker Society”.
Richard Chase, il cosiddetto “Dracula-killer” di Sacramento, in California, si suicida in prigione.
1985 – viene pubblicato The Vampire Lestat di Anne Rice, che entra subito nella classifica dei best-sellers
1989 – la caduta del dittatore rumeno Nikolai Ceaucescu apre le porte della Transilvania a tutti i fan di Dracula.
Nancy Collins vince il Bram Stoker Award per il suo romanzo Sunglasses After Dark
1991 – la White Wolf pubblica la prima edizione di Vampire: the Masquerade, il più famoso gioco di ruolo sui vampiri
1992 – Francis Ford Coppola dirige Bram Stoker’s Dracula.
Andrei Chikatilo di Rostov, in Russia, viene condannato a morte per aver ucciso e vampirizzato 55 persone.
1994 – esce la versione cinematografica di Interview with the Vampire, con Tom Cruise nei panni di Lestat e Brad Pitt in quelli di Louis.

[continua…]

This entry was posted in anthropology, books, history & the past, literature, mythos, north, poetry and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s